Referendum: i sangiorgini sono stanchi di esser presi in giro e votano SI

Referendum. Venerdì, l’ultimo prima della data dei referendum, è il classico giorno di “banchetti” in una piazza Marconi ormai “a secco” (cioè, priva di acqua dalle fontane, com’è purtroppo ormai la regola da quando si è insediata l’inerte amministrazione Tagliaferri). Oltre al simpatico banchetto dell’AUSER, noi di “Insieme per San Giorgio” eravamo presenti con il nostro banchetto-referendario a distribuire materiale informativo e a chiacchierare con i numerosi (non ce ne aspettavamo così tanti) sangiorgini che, a quanto ci è parso di capire secondo le “intenzioni di voto”, compatti si son detti pronti a votare SI. Non vediamo l’ora di scorrere i dati sulle votazioni: che il voto referendario rappresenti l’inizio di un cambiamento da parte di persone stanche di essere prese in giro?

Annunci

Informazioni su insiemepersangiorgio

https://insiemepersangiorgio.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...