La “mancanza più assoluta della capacità di realizzare”

Dalla rubrica “lettere” a Libertà del 25 agosto scorso una lettera del Sig. Luigi Pontiggia. Fioriere e sarcofagi. A San Giorgio il new jersey non era, poi, così male.
“Caro direttore, finalmente l’amministrazione comunale, dopo due anni dal suo insediamento, ha deciso di dar corso a un intervento  previsto nel programma elettorale della propria lista Vivere San Giorgio: “arredo urbano: eliminazione di tutti i new jersey provvisori (strutture in plastica bianco rosse) presenti in diversi punti del capoluogo e loro sostituzione con elementi fissi esteticamente più adeguati”.
Si è così provveduto all’eliminazione dei new jersey posti all’inizio di via De Gasperi. Di due anni in due anni, nel 2013 se tutto procede bene, sarà la volta di quelli esistenti all’inizio del paese, lato nord. Speriamo.
Quanto alla loro sostituzione con elementi “esteticamente” più adeguati, la speranza è invece già morta sul nascere, a giudicare dai due immani blocchi di granito che, più simili a faraonici sarcofagi che a fioriere, riempiono uno spazio insufficiente a contenerli, facendo quasi rimpiangere i dismessi new jersey.
I commenti espressi dai frequentatori del vicino bar sono tutti all’insegna di un rattoppo peggiore del “buso”, come si usa dire nel Veneto.
Non è che si pretenda dagli amministratori il senso estetico di un Vittorio Sgarbi, ma un minimo di buon gusto e di corretta valutazione dell’adeguatezza, anche in termini di dimensioni, delle fioriere avrebbero certo suggerito una soluzione migliore.
Se poi le monumentali fioriere si giustificano in quanto funzionali per evitare il parcheggio selvaggio delle auto nell’area in cui sono state poste, non si capisce perché non si siano potute collocare strutture altrettanto atte allo scopo, meno ingombranti e più economiche, come ad esempio le parigine, esteticamente più gradevoli.
Si sentiva proprio la mancanza di altre brutture che, unitamente a quelle di Piazza Marconi, per altro non ancora collaudata e lasciata in un desolante stato di abbandono, completano il quadro di mancanza più assoluta della capacità di realizzare, anche con mezzi limitati, opere gradevoli e funzionali ad un tempo.”

L'inizio di via De Gasperi prima della posa dei sarcofagi


Annunci

Informazioni su insiemepersangiorgio

https://insiemepersangiorgio.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a La “mancanza più assoluta della capacità di realizzare”

  1. Cecco ha detto:

    Mettete le foto confrontate di com’era prima e COM’E’ ADESSO!!!
    A mio avviso ora è molto meglio, quindi abbiate l’onestà intellettuale di ammettere certe cose, lasciate da parte il vostro astio post-silurata e aiutate il la comunità con nuove proposte e non con polemiche, è quello il ruolo che i Sangiorgini vi hanno affidato!!!

  2. michele ha detto:

    Senti da che pulpito viene la predica!!,
    Perchè sulla foto c’e’ scritto via Cavour se quella è via De Gasperi e quella striscia bianca cos’è la fatta Lui col gesso?
    Il Sig. Pontiggia ha perso un’occasione per stare zitto visto quello che ha fatto lui per San Giorgio In tutti (purtroppo) quegli anni che era assessore.

    • Sig. Michele, l’errore via Cavour/via De Gasperi è stato fatto dalla redazione del sito (provvederemo a correggere) – la “striscia bianca” è quella di Google Maps. Per le altre osservazioni, lasciamo la tastiera al Sig. Pontiggia. Grazie

  3. Cecco ha detto:

    Tutti discorsi da “silurati”, un pò come quelli della redazione del sito!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...