Case nuove: 4° incistrada in 4 mesi, ma l’autovelox lo mettono altrove …

il sito "AUTOVELOX-FREE" di Case Nuove

Case nuove: 4° incidente stradale in 4 mesi. E’ dal luglio scorso che in questo tratto di strada avvengono incidenti seri. Tralasciando gli “incidentini”, possiamo dire che in quel tratto di strada si viaggia alla media di un incidente al mese. Pare che chi di dovere, però, IGNORI che, come da norme, gli autovelox vanno posizionati nei punti ove è maggiore la sinistrosità stradale per PREVENIRE e non, come dice CHI IGNORA, per reprimere. Ma veniamo alla notizia, che vi riportiamo così come appare su “Piacenza sera”: “E’ di tre feriti, due lievi e uno più serio, trasportato con l’eliambulanza all’ospedale di Parma, il bilancio di un incidente accaduto nel primo pomeriggio lungo la strada tra S. Giorgio e Case Nuove in provincia di Piacenza. Le cause del sinistro sono ancora in via di accertamento: una Fiat Bravo condotta da un 21enne albanese è finita fuori strada forse per evitare un un ostacolo. Il fratello 24enne che sedeva a lato è stato sbalzato fuori dall’auto, riportando un trauma cranico; da qui si è reso necessario il trasporto a Parma. Il ferito più grave tuttavia non si troverebbe in pericolo di vita, gli altri due sono stati trasportati dalle ambulanze del 118 a Piacenza. Sul posto la Polstrada per i rilievi e vigili del fuoco per la messa in sicurezza della strada”.

Annunci

Informazioni su insiemepersangiorgio

https://insiemepersangiorgio.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...