La lotteria dell’iscrizione alla materna: “il Comune è del tutto assente”

Ancora una testimonianza (se ce ne fosse ancora bisogno) dell’inefficienza e del sostanziale disinteresse per il mondo della scuola da parte dell’attuale amministrazione comunale: … abitiamo a San Giorgio, dove sono presenti due scuole: una statale e una paritaria. Io ho sempre pensato che al momento dell’iscrizione avrei fatto domanda in entrambe le strutture e, qualora mio figlio non fosse stato preso nella scuola statale, l’avrei mandato in quella privata. Quando sono però andata a ritirare il modulo d’iscrizione alla scuola paritaria ho letto un cartello che diceva che era SEVERAMENTE VIETATO per legge la doppia iscrizione e qui mi si è aperto un mondo”. Questa la situazione paradossale illustrata da una mamma di San Giorgio in una “lettera a Libertà” del 27 gennaio scorso. Lo scritto prosegue così: “Le iscrizioni alla suddetta scuola iniziavano venerdì 13 gennaio e terminavano la settimana successiva mentre per la scuola pubblica inizieranno lunedì 30 gennaio e terminano il 20 febbraio e la riunione di presentazione si terrà solo venerdì 27 gennaio. Era quindi impossibile anche solo farsi un’idea della disponibilità di posti nella struttura pubblica e valutare di conseguenza il rapporto tra domanda e offerta. L’iscrizione quindi diventa una lotteria, c’è chi decide di rischiare grosso e aspettare le graduatorie nel pubblico, c’è chi non se la sente di rischiare e (potendoselo permettere economicamente) fa l’iscrizione direttamente alla privata. In tutto questo naturalmente il Comune è del tutto assente, a me non è mai arrivata nessuna comunicazione riguardo l’iscrizione a scuola di mio figlio (sono io che ho sempre telefonato al Circolo Didattico) e quando ero andata a chiedere informazioni mi era stato risposto che loro si occupano solo dei servizi mensa e pulmino. A questo punto penso che il Comune non c’entri nulla con le pratiche della scuola statale e non sia tenuto a far nulla al riguardo… o mi sbaglio?

Annunci

Informazioni su insiemepersangiorgio

https://insiemepersangiorgio.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a La lotteria dell’iscrizione alla materna: “il Comune è del tutto assente”

  1. lamberto curatolo ha detto:

    Leggendo queste storie, così come altre che riguardano la scuola, posso soltanto fare una triste considerazione.
    Noi Sangiorgini siamo da qualche tempo diventati “figli di un Dio minore”
    Un caro saluto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...