Maltempo, uomo azzannato dai lupi nel riminese!!!

In mattinata, in Valmarecchia, a Maiano di Sant’Antagato, nell’entroterra riminese, un uomo è stato azzannato da lupi mentre andava al lavoro. L’uomo non sarebbe in pericolo di vita ed è stato trasportato in ospedale con un defender dei Carabinieri. Gli animali, scesi in paese, erano stremati dalla fame.
Si fa sempre più pesante l’emergenza-neve nell’entroterra Riminese, in particolare nell’Alta Valmarecchia dove nevica dalle 2 e, nei punti più alti in paesi come Pennabilli e Maiolo, sono scesi tra 70 e 80 centrimetri di neve. «Siamo operativi da questa mattina alle 4 – ha spiegato al telefono da Novafeltria l’assessore provinciale alla Protezione Civile, Mario Galasso – il compito principale è quello di tenere aperte le strade principali: a Novafeltria, da questa notte sono caduti 40-50 centimetri di neve, nella parti più alte della valle, a Pennabilli e Maiolo, sono caduti 70-80 centimetri. Torriana – aggiunge – è completamente senza luce.

Annunci

Informazioni su insiemepersangiorgio

https://insiemepersangiorgio.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...