San Giorgio fra i paesi più insicuri della provincia

altre foto su "il Piacenza"

Aumentano preoccupazione e lamentele da parte dei residenti a San Giorgio, particolarmente di quelli che hanno la sfortuna di risiedere in zone “non coperte” da telecamere (ma, a proposito: sono in funzione?) e di quelli che abitano in zone con evidenti carenze di illuminazione pubblica. A distanza di una ventina di giorni dalla razzia in via Saragat, questa volta il colpo è  stato davvero grosso: circa 30.000 Euro. Questo il ricco bottino del furto dell’altro ieri ai danni del supermercato Conad. Tre o quattro incappucciati, dopo le 21, si sono introdotti all’interno scassinando con un piccone una uscita di sicurezza ed hanno movimentato di peso una cassaforte contenente circa 30mila euro; la cassaforte è stata quindi portata via con una Lancia delta. Nonostante l’intervento dei carabinieri e dei vigilantes dell’Ivri, attirati dagli antifurto, la banda è riuscita a fuggire abbastanza agevolmente (probabilmente in direzione Carpaneto). Gli unici filmati disponibili sono quelli delle telecamere di sorveglianza all’interno del Conad in quanto le “telecamere all’ingresso del paese” non dovrebbero aver registrato molto di utile in quanto sono posizionate sui semafori: una posizione molto utile per multare gli automobilisti , ma praticamente inutile per sorvegliare i diversi esercizi commerciali e le abitazioni che si trovano PRIMA del semaforo stesso. Nel Luglio del 2010 i ladri erano forse stati più spavaldi, ma meno fortunati: fallita una prima incursione a causa dell’entrata in funzione dell’allarme, ci avevano riprovato dopo poche ore (fortunatamente senza risultati). Anche in questo caso erano state aperte porte d’accesso su un lato e sul retro dello stabile.

Annunci

Informazioni su insiemepersangiorgio

https://insiemepersangiorgio.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...