Madaghiele, sollecitato dalla base, lascia “Insieme per S. Giorgio”

Abbiamo volutamente aspettato a pubblicare questa news per poter disporre del punto di vista del nostro amico Cosimo così come risulta dal virgolettato di Libertà di ieri. Come sempre, c’è stato uso di prudenza e moderazione, fatto salvo un inaspettato finale cenno a “finte liste civiche” che ci ricorda da una parte antichi “cavalli di battaglia” di provenienza eterogenea e dall’altra il caso-Scajola: l’allora ministro scoprì dopo anni di abitare in una casa che gli era stata pagata da altri; nel nostro caso si scopre, dopo 2 anni, di militare in una <<finta lista civica>> (se il virgolettato è “giusto”).           Di seguito l’articolo su Libertà (con qualche condizionale di troppo, da noi evidenziato in grassetto) a cura di Silvia Barbieri:

“Il gruppo d’opposizione di San Giorgio ha un nuovo leader: Lamberto Curatolo subentra a Cosimo Madaghiele. L’annuncio è arrivato con una lapidaria comunicazione dei consiglieri stessi. All’origine del passaggio del testimone ci sarebbe una divergenza di vedute tra Madaghiele e gli ormai ex compagni. «In una recente lettera, i membri del gruppo Insieme per San Giorgio – si legge nella nota – hanno preso atto di quella che è stata definita “una strada troppo lontana” del capogruppo Madaghiele da quella della “base”. I rispettivi modi di fare opposizione (in consiglio comunale e fuori dalle sedi istituzionali), nonostante diverse discussioni in merito e tentativi di conciliazione, sono stati giudicati ormai incompatibili». Curatolo, Giovanni Quaratino, Antonino Baldi e Opilio Astorri avrebbero quindi invitato Madaghiele a farsi in qualche modo da parte. Richiesta che è stata accolta. «Non senza rammarico e con enorme dispiacere – spiega Madaghiele – rassegno le mie dimissioni da capogruppo. Tale sofferta e ponderata decisione viene assunta per motivi tutt’altro che futili e pretestuosi; il mio modo di intendere la politica e l’attività amministrativa non corrisponde più al modello attuale del gruppo, che ha subito, a mio avviso, inspiegabilmente, una brusca sterzata su posizioni radicali, tendenti allo scontro a ogni costo». Madaghiele è molto chiaro: «Alcuni componenti hanno di fatto snaturato l’originaria consistenza di lista civica e pluralista quale era Insieme per San Giorgio all’atto della mia adesione. Quando ho aderito al progetto politico dell’ex sindaco Consiglieri, ho creduto nella possibilità che si potessero condividere idee nuove fuori dalla logica dei partiti e delle posizioni ideologiche che ciascun aderente agli stessi è costretto ad assumere, ho sperato e creduto che poteva esserci un nuovo modo di fare politica. Purtroppo queste mie speranze sono state disattese, per cui ritengo irreversibile e necessario uscire da Insieme per San Giorgio e confluire nel gruppo misto, affinché io possa da lì continuare il mio impegno politico amministrativo assunto con convinzione e speranza di cambiamento». «La mia decisione – conclude – è di carattere esclusivamente politico: sul piano personale, continuerò a condividere con gli altri, seppur con modalità e stile differenti, il mio impegno amministrativo, non legato ad alcun partito, ne tantomeno, a finte liste civiche».”

Annunci

Informazioni su insiemepersangiorgio

https://insiemepersangiorgio.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Madaghiele, sollecitato dalla base, lascia “Insieme per S. Giorgio”

  1. Pietro ha detto:

    che fine scontata,
    quello che è meno scontato è la confusione che regna nella testa del povero Madaghiele, convinto di essersene andato e sbattendo anche la porta. l’incompatibilità era ormai palpabile, dove si è mai visto un componente dell’opposizione che non oppone? nemmeno l’evidenza dei fatti è stata sufficiente per un ravvedimento, un intervento, un commento nulla, il nulla assoluto.
    altro grande rammarico sono le domande che on avranno risposta; alle prossime amministrative lo vedremo, forse, nella lista del Sindaco?
    Pietro

  2. ZORRO ha detto:

    Ing. Curatolo su Madaghiele, comincerei con dirle: “era ora”; mi stavo, come altri penso, chiedendo che cosa facesse lo Scaiola di borgata all’interno della lista civica “insieme per san giorgio”, l’ex appartenente si è costruito la sua verità, facendo persino confusione sul fatto che non è stato lui ad andarsene ma Voi a cacciarlo.
    Speriamo che il tempo gli sia amico e possa metabolizzare, certamente non ne sentiremo la mancanza visto che ha solo brillato per l’assenza.
    Insieme per san giorgio è oggi meglio rappresentata.
    ZORRO

  3. lambertocuratolo ha detto:

    Aristotele ci ha lasciato la sua idea di politica che noi condividiamo:
    “Politica è l’amministrazione della comunità (polis) per il bene di tutti, la determinazione di uno spazio pubblico al quale tutti i Cittadini partecipano”.
    Per questo cerchiamo in tutti i modi di informare su quanto facciamo, e su quanto succede all’interno di quella che noi consideriamo una “Casa di vetro”, stimolando nel contempo ognuno a dare il proprio contributo di idee e di impegno.
    Non è semplice, ma ci crediamo e sappiamo che ce la possiamo fare …. insieme!
    Ed è proprio su questo concetto di “Insieme” che si basa tutto il lavoro che svolge il gruppo “Insieme per San Giorgio” tramite questo Blog e attraverso l’attività istituzionale.
    Lasciamo ad altri le considerazioni e le leziosità da fini analisti politici riguardo la definizione della nostra lista civica, a noi poco importano, mentre ci importano, e tanto, San Giorgio, il suo ambiente, i suoi cittadini e i suoi spazi.
    Un caro saluto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...