Cronaca nera vintage da San Giorgio

Contrabbando di sigarette. Un’attività che sembrava sparita dagli anni ’70, che aveva fatto da sfondo a numerosi casi di cronaca (tanto da ammantarsi di un’aura di romanticismo) e che aveva perso sempre più importanza a favore del più redditizio traffico di droga si è riproposta in paese in questi giorni, quando i Carabinieri hanno denunciato un Ucraino che nascondeva una trentina di stecche di sigarette di contrabbando tra i colli che trasportava nella sua attività di corriere. Il risultato è stato raggiounto grazie al “fiuto” dei due carabinieri sangiorgini Calogerlo Merlina ed Erasmo Romano, che – nei pressi di una cascina alla periferia di San Giorgio – si sono insospettiti nel vedere l’agitazione dell’autista di un furgone con targa estera parcheggiato nel cortile .

Annunci

Informazioni su insiemepersangiorgio

https://insiemepersangiorgio.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...