Quinto Stato

L´unica cosa viva è la ragazza morta in questo Medioriente che ci arriva in casa. Anche le bombole di gas sono l´esplosivo del disperato, l´estetica dei palazzi è da geometra, il paesaggio è la periferia di un Meridione remoto, «il sud del sud dei santi» lo chiamava Carmelo Bene che vi era nato e cresciuto.

View original post 522 altre parole

Annunci

Informazioni su insiemepersangiorgio

https://insiemepersangiorgio.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Una risposta a

  1. Zorro ha detto:

    Devastante, angoscioso e inspiegabile; forse un giorno si scoprirà che quello a cui tutti tentano di dare una matrice è il frutto di uno squilibrato senza una precisa collocazione criminale; mai in questo paese si è ipotizzato che si debba temere per l’incolumità dei ragazzi di qualunque religione, colore o ceto sociale. Si è sempre pensato che fossero fuori da qualunque contesa, mai si è pensato di doverli difendere da azioni scellerate di questo tipo. Adesso la domanda sorge spontanea; simo in grado di difenderli da tutto questo? siamo in grado di difendere il Paese da tutto questo?
    Zorro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...