Sprechi, incuria & sicurezza: un paese trasandato

L’ennesima lettera, che si aggiunge a tante altre voci intorno all’incuria ed allo spreco di denaro pubblico impiegato per cose superflue, cose lontane dalla gente, cose che possono aspettare tempi migliori. Gemellaggi, folklore, targhe-ricordo, giardinetti de-luxe nei quali non entra nessuno … la solita fuffa. Dalla rubrica “Lettere” del quotidiano di ieri: San Giorgio, tante cose non funzionano. Buongiorno direttore, siamo un gruppo di residenti a San giorgio, le chiediamo un angolo del suo spazio dedicato alle lettere dei cittadini per avere qualche chiarimento da chi di dovere riguardo certe “cose” tralasciate del nostro paese. Primo fra tutti i parco giochi: ce n’è uno bello ombreggiato tra via Mons. Ferrari e via Gazzola ma ormai il Comune si sarà dimenticato dell’ esistenza… giochi arrugginiti e ormai passati d’epoca padroneggiano in un bel parchetto purtroppo abbandonato. In via Romagnosi mille lamentele per un parchetto dotato di giochi nuovi ma da ormai tre anni il mistero è di chi deve occuparsene… erba tagliata solamente un paio di volte l’anno e non innaffiata ha fatto si che vipere e vari insetti se ne impadronissero e purtroppo l’erba si è trasformata in erbacce secche e spesse, pericolose per i bambini…. per non parlare della sporcizia lasciata nei due cestini presenti stracolmi, ma di cui non si sa chi se ne deve occupare per lo svuotamento. Il parco tra le due scuole ha un campo con la pavimentazione rossa utilizzata dalle classi per partitelle. Ormai però è un collage di pezzi sparsi per il parchetto e con rialzi nel pavimento pericolosi per i più piccoli… (non vi è il nido bimbi lì davanti?!) Vogliamo parlare dell’ingresso nord del paese? Quel senso unico non è forse al contrario? Pericoloso per chi deve svoltare verso Piacenza ma anche per chi da Piacenza vuole andare in paese o verso la chiesa deve affrontare la colonna dei semafori… così molti abusivamente svoltano all’ultimo momento davanti alla trattoria adiacente se trovano il semaforo rosso: roba da frenate brusche ed incidenti (ed accidenti!) E le fontane della piazza tanto contestata?? Col vecchio sindaco funzionanti a meraviglia e senza problemi ed ora mille problemi perchè giudicate pericolose? E i faretti posizionati a filo pavimento nella piazza? Col vecchio sindaco funzionanti e giudicati belli e moderni col loro colore blu.. poi come per magia cambia il sindaco e subito anche il colore a tutti.. (altri soldi per cosa? Per tenerli spenti..) Gradiremmo risposte concrete ai nostri quesiti da chi di dovere. Sangiorgini un po’ delusi

Annunci

Informazioni su insiemepersangiorgio

https://insiemepersangiorgio.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...