Il futuro della lega (e di Tagliaferri) a S. Giorgio

“Riguardo al futuro della sezione di San Giorgio, saranno gli organi preposti a valutare il da farsi”. Con questa generica frase il segretario provinciale del carroccio, Pietro Pisani, ha replicato alla comunicazione di Luigi Ferraroni (ex segretario lega di S. Giorgio), che ha recentemente annunciato di aver lasciato l’ incarico anche in quanto la sez. provinciale della lega parrebbe rinnovare il proprio sostegno all’amministrazione Tagliaferri per “interessi diversi”. In effetti Pisani avrebbe accennato a ” basse insinuazioni e allusioni insultanti”, ma – se fosse attento alla politica locale sangiorgina – dovrebbe sapere che l’attuale amministrazione è – fin dal suo insediamento – essa stessa fonte di situazioni a dir poco imbarazzanti, che preoccupano e fanno discutere non solo i cittadini ma anche alcuni componenti della stessa maggioranza, che potrebbero presto – a loro volta – lasciare.

Annunci

Informazioni su insiemepersangiorgio

https://insiemepersangiorgio.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Il futuro della lega (e di Tagliaferri) a S. Giorgio

  1. Massimo ha detto:

    “C’era una volta (e solo una) molti anni fa, così tanti che il passaggio del tempo non era neppure iniziato, un Re che amava così tanto i vestiti nuovi che spendeva in essi tutto quello che aveva….”
    Così inizia la favola per i bambini (Eventyr Fortalte for Bom) scritta nel 1837 da Hans Christian Andersen che si era ispirato ad una novella spagnola del 13° secolo. I vertici della lega si stanno dimostrando come i cattivi consiglieri che – sull’orlo della disperazione – confezionarono al Re “un bel nulla” convincendolo che si trattava di uno splendido vestito cangiante con la magnifica proprietà di essere invisibile agli stolti, agli ignoranti ed agli stupidi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...