Risposta alle non-risposte

il titolo su “Libertà”

Ricordate la lunga comunicazione a firma di E. Affaticati, O. Astorri, A. Baldi, C. Busca, L. Curatolo (consiglieri comunali) su ‘Libertà’ del 3 agosto, nella quale si parlava del caso-San Damiano e del caso-S. Giorgio calcio? L’avevamo pubblicata in 2 “puntate” (clic qui x la 1^ e x la 2^) ed era seguita una prevista non-risposta. C’era da attendersi una replica, che di seguito vi riportiamo:

“Come previsto è puntualmente arrivata la replica dell’Amministrazione Comunale di San giorgio piena di distinguo, eccezioni, spiegazioni e bla bla bla. Nell’intervento, il nostro Sindaco dott. Tagliaferri ha risposto in merito alle due questioni per le quali, in qualità di Consiglieri Comunali, avevamo richiesto la convocazione straordinaria del Consiglio. Forse, in questo modo, pensava di poter rimediare alla palese “topica” commessa dalla sua Amministrazione. Ma il punto è che non è sufficiente pontificare sui giornali per garantire il coinvolgimento e la corretta informazione dei propri cittadini, altrimenti invece di eleggere un sindaco il nostro comune avrebbe assunto un giornalista. Noi crediamo che le questioni di interesse della comunità debbano essere trattate nelle sedi opportune e cioè, per un paese come il nostro, all’interno del Consiglio Comunale. Non è affatto vero, come sostiene il nostro Primo Cittadino che “non è tecnicamente possibile” fare un consiglio comunale sugli argomenti da noi richiesti. Quello che è vero è che con la sua risposta di diniego alla nostra richiesta, fatta citando in modo pretestuoso prescrizioni normative non pertinenti o male interpretate, il nostro Sindaco ha violato, per l’ennesima volta, la legge ed il regolamento di funzionamento del Consiglio Comunale ed è nostra intenzione provvedere, al più presto, a segnalare questo ulteriore comportamento irregolare all’autorità competente. Per quanto riguarda la volontà, che il nostro Sindaco ci attribuisce, di “ricorrere a stratagemmi per creare allarmismi lesivi per la gente” pensiamo si tratti di una affermazione dovuta forse al “troppo caldo” di questi ultimi giorni e gli ricordiamo di aver semplicemente fatto una richiesta di convocazione del Consiglio Comunale. Siamo felici, invece, di apprendere che un gruppo di sangiorgini meritevoli ha già provveduto alla fondazione di una nuova società calcistica che consentirà ai nostri giovani di proseguire nella pratica del loro sport preferito. Apprendiamo, inoltre, che molto presto verrà firmata anche un’apposita convenzione tra il nostro Comune e la nuova Società Calcistica per la gestione dei Campi. Per questo motivo ed al fine di evitare ulteriori “irregolarità” da parte dell’Amministrazione Comunale, ci preme ricordare al nostro Sindaco che in uno degli articoli di legge da lui citati “a vanvera” nella sua risposta di diniego alla richiesta di convocazione del Consiglio si legge che tutta la materia relativa all’affidamento di attività o servizi mediante convenzione è di esclusiva competenza del Consiglio Comunale. Per tale motivo gli suggeriremmo, prima della firma della suddetta convenzione, di ricordarsi di portare la questione in Consiglio Comunale per la preventiva approvazione.” (08/08/2012)

Annunci

Informazioni su insiemepersangiorgio

https://insiemepersangiorgio.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...