Il pasticcio dell’ambulatorio comunale

Su “Libertà” del 10 agosto abbiamo letto delle dimissioni di Luigi Cattaneo, consigliere comunale a Podenzano, che “è stato denunciato per peculato e furto aggravato a conclusione delle indagini della polizia municipale di Piacenza”. L’interessato, oltre all’incarico istituzionale,“aveva in cogestione tre ambulatori professionistici a Podenzano, Vigolzone e San Giorgio ed effettuava anche cure a domicilio. L’accusa è che avrebbe approfittato dell’età e delle condizioni psicofisiche dei pazienti – anche malati terminali – per usare i loro telefonini e autoricaricarsi”. «Dopo Ferragosto, ne sapremo di più», aveva dichiarato sulle stesse pagine il sindaco di Podenzano, ma ferragosto è passato e non ci pare siano state rese note “novità“.  La consigliera di minoranza, Elena Murelli aveva detto: «Chiediamo all’amministrazione di tutelare i pazienti di Podenzano coinvolti nell’accaduto, approfondendo se ci siano ulteriori problemi collegati al suo lavoro e alla carica di pubblico servizio ricoperta dall’ex consigliere». Ci sentiamo di poter appoggiare tale richiesta, chiedendo all’amministrazione Tagliaferri di tutelare i pazienti di San Giorgio coinvolti nell’accaduto. L’unica reazione conosciuta, al momento, ci pare esser quella della “Determinazione a contrarre servizio infermieristico ambulatorio comunale”, con la quale l’amministrazione comunale di San Giorgio, vista “l’urgenza”, procederà ad un “affidamento diretto” della gestione della struttura sanitaria a seguito del recesso, DA PARTE DELL’INTERESSATO, dalla convenzione. Forse sarebbe stato meglio non aspettare il “recesso dell’interessato” (con decorrenza dal settembre prossimo), ma agire SUBITO.

In allegato, la determina in questione

Annunci

Informazioni su insiemepersangiorgio

https://insiemepersangiorgio.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...