Quale sicurezza stradale?

Un paese nel quale gli incidenti stradali, negli ultimi tempi, hanno raggiunto livelli di gravità mai visti in passato. Un paese nel quale, nel tempo, abbiamo visto semafori riparati col nastro adesivo, cartelloni abusivi ovunque, segnaletica orizzontale invisibile o mancante ed altro. Quale può essere il miglior biglietto da visita di un paese pieno di velobox e telecamere per le targhe ma privo dei “fondamentali”? Ma un “ingresso paese” privo del cartello di limite di velocità di 50 Km/ora, naturalmente (vedi foto…)

Annunci

Informazioni su insiemepersangiorgio

https://insiemepersangiorgio.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

8 risposte a Quale sicurezza stradale?

  1. lambertocuratolo ha detto:

    Gent.le Sig. stranito,
    Inizio ad avere un po’ di sospetti riguardo la sua vera identità.
    È da un po’ che la seguo e ho tirato un un po’ di conclusioni.
    Ha notato come ho scritto po’? Lo confronti con il suo pò.
    E per favore, si impegni un pò di più, oops un po’ di più.
    Simpaticamente un caro saluto

    • stranito ha detto:

      Ho da sempre ritenuto che se uno non ha nulla da dire, è bene che stia zitto, piùttosto che parlare a inutilmente. In concreto Sig. lambertocuratolo Lei può corregermi tutti gli errori che vuole (dovrebbe correggerli anche ai suoi amici, “piero scrive: è ancora spiù) l’argomento “mi sembra” che riguardava la conoscenza dei segnali stradali.

      • lambertocuratolo ha detto:

        Vede, caro sig Stranito, la correggo per il solo motivo che, se lei partecipa a questo blog soltanto per “cacare sentenze” o, come dice il Sig. Piero, “sparare cazzate”, allora è doveroso che almeno lo faccia con una proprietà linguistica degna del pulpito dal quale propone i suoi commenti.
        Per quanto riguarda, invece, la sicurezza stradale, il mio parere è che tutto il nostro territorio necessiti di interventi strutturali per il miglioramento della segnaletica e degli accessori di perimetro al nastro stradale. Anche una drastica riduzione degli strumenti pubblicitari sarebbe sicuramente ausicabile. Se vogliamo parlare di questo, allora dispostissimo ad affrontare il discorso, anche perchè ho già provato a parlarne in consiglio comunale e mi è stato risposto picche. I fondi esistenti e che dovrebbero essere utilizzati per gli scopi di cui sopra, vengono invece utilizzati per la spesa corrente. Il nostro è un paese Strano caro Stranito.
        Un caro saluto

        • stranito ha detto:

          Cercare di intimidire e zittire chi non è daccordo con quanto da Voi scritto, con parole tipo “cacare sentenze” o “sparare cazzate” o correggere gli eventuali errori ortografici, ovviamente non quelli del gruppo insime per san giorgio, non mi sembra il miglior sistema democratico. Sono daccordo con Lei quando dice “il nostro territorio necessiti di interventi strutturali per il miglioramento della segnaletica e degli accessori di perimetro al nastro stradale” , quando però un segnale non serve è inutile che vi ostinate a difendere la c—a (potete leggerla come cacata o cazzata) che avete scritto, capita di sbagliare!

  2. stranito ha detto:

    è spaventoso scoprire l’ignoranza di chi, avendo in mano una patente, dovrebbe conoscere la segnaletica stradale. E’ sempre molto facile dare la colpa a chi fa i controlli che non ci piaccioni a chi mette o usa le “macchinette infernali” a chi sporca la strada a chi dovrebbe vigilare o insegnare l’educazione civica ecc, Sig. Piero a mai provato a fare qualcosa di concreto??

    • piero ha detto:

      è ancora spiù spaventoso chi è ignorante a prescindere, caro “stranito” nulla contro i controlli ma che siano fatti come previsto per Legge, quella stessa Legge che permette, a uno come lei, di avere un collegamento ad internet e sparare cazzate….come vede sono impegnato in prima persona a combattere l’ignoranza e coltivale la cultura dell’educazione civica, e non solo legata al codice della strada.
      Piero

      • stranito ha detto:

        mi devo correggere Sig. Piero, l’avevo inviata a fara qualcosa di concreto, ma visto dalla sua risposta l’alto grado di civiltà è meglio che s’impegni un pò meno.
        Stranito

  3. Piero ha detto:

    ma vogliamo dire anche che gli unici che si vedono fare prevenzione sono i Carabinieri? vogliamo dire che la Polizia Municipale è solo impegnata con le macchinette “infernali”, mi riferisco agli autovelox, e passano trattori che sporcano la strada indisturbati ? vogliamo dire la segnaletica verticale e orizzontale è talmente degradata da costituire, di per sé un pericolo? vogliamo dire che l’ingombro dei mezzi agricoli, sulla strada di Centovera, costringe ad andare spesso sul ciglio della carreggiata con grande pericolo per la circolazione? vogliamo dire che l’educazione Civica parte principalmente dalle Istituzioni che dovrebbero vigilare e intervenire, principalmente per prevenire, e non solo per gabellare il cittadino? diciamole tutte queste cose, magari alle prossime elezioni ci faranno votare meglio.
    PIERO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...