Confronto su Sky: Renzi straccia Bersani e Vendola

Un Renzi in gran spolvero stravince il primo confronto “all’americana” su Sky di questa sera, su un Vendola (che inizia male sbirciando dei foglietti) che recupera nel finale e si piazza secondo, superando a sua volta un Bersani sommesso e funereo. Gli altri due (Puppato e Tabacci) “fanno numero”, assolvendo al loro ruolo di comparse inespressive. Il confronto non e’ ancora terminato, ma il vantaggio di Renzi e’ gia’ incolmabile. Questo il sinteticissimo giudizio del confronto “all’americana” su Sky di questa sera. Condotto da un ottimo Gianluca Semprini, nello studio che ospita il talent show “X Factor”, Pier Luigi Bersani, Matteo Renzi, Nichi Vendola (e anche le “comparse” Laura Puppato e Bruno Tabacci) si sono sfidati nel primo confronto tra i candidati. Si è parlato di lavoro, tasse, Europa, giovani, matrimoni gay, costi della politica, province da abolire e tanto altro. Tutti i candidati hanno risposto anche a domande del pubblico. Per ogni argomento ed in ogni situazione Renzi ha stravinto sugli avversari, dimostrando non una, ma 10 marce in più.

Annunci

Informazioni su insiemepersangiorgio

https://insiemepersangiorgio.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Confronto su Sky: Renzi straccia Bersani e Vendola

  1. Catone ha detto:

    “Se il decreto del governo è per salvare l’Ilva esautorando la magistratura, penso che sia sbagliato” ha dichiarato Nichi Vendola, leader di Sel. In sostanza, se le ragioni del sequestro da parte della procura di Taranto dovessero essere aggirate privilegiando l’importanza strategica degli impianti a scapito della salute dei tarantini “si proporrebbe nei fatti un conflitto tra poteri dello Stato” ha concluso Vendola. Secondo indiscrezioni, quando arriverà la richiesta di dissequestro da parte del governo, la Procura di Taranto potrebbe ricorrere alla Corte Costituzionale.
    Evidentemente il “governatore” ha la memoria corta, tutto quello che sta accadendo è solo il risultato di quanto posto in essere anche dal lui. Il “governatore” non ricorda quando, durate le conferenze stampa, ossequiava i Riva? forse il motivo era per il contributo, dei Riva, alla salute pubblica.
    Catone

  2. Zorro ha detto:

    non sarei proprio completamente della stessa opinione, non credo che Renzi rappresenti il nuovo, come non credo che abbia stravinto rispetto a Bersani. Abbiamo perso noi questo è certo; vedere le solite facce raccontare le solite cazzate è avvilente, cosa potrebero fare questi “signori” che non avrebbero potuto fare in tutti gli anni dove hanno munto la mucca ITALIA? credete veramente che questi siano la soluzione per il Paese? hanno fatto esattamente le stesse cose dei peggiori amministratori, si sono fermati a guardare i tecnici che massacravano gli italiani tappandisi il naso e votando di tutto, perchè? semplice, si creavano l’alibi per coprire le nefandezze del loro precedente mandato sinistra, destra e centro nessuno escluso. Si sono mangiati l’Italia è oggi, nascosti dietro Monti, si preparano a tornare. Dovrebbero vergognarsi non solo per quello che non hanno fatto, per questo Paese, soprattutto per quallo che non sono capaci di ammettere, INCOMPETENTI!!!!
    Quando erano con Prodi al Governo perchè non hanno votato la legge sul conflitto di interessi?
    perchè non hanno votato e nemmeno proposto la legge anti corruzione?
    perchè non si è impedito che condannati in via definitiva sedessero nel Parlamento ?
    perchè non hanno proposto la riduzione delle indennità?
    perchè si è messo mano alla rifoema per la lotta all’evasione fiscale?
    ma che cazzo ci venite a raccontare? le favole sono finite l’unico modo per riscattarvi è quello di vedervi andarea lavorare guadagnare 1000/1200 eru e dimostrarci che è possibile vivere, diversamente NON vi crede più nessuno……..
    zorro

  3. icittadiniprimaditutto ha detto:

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto and commented:
    Add your thoughts here… (optional)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...