Archivi tag: cartelli

Quale sicurezza stradale?

Un paese nel quale gli incidenti stradali, negli ultimi tempi, hanno raggiunto livelli di gravità mai visti in passato. Un paese nel quale, nel tempo, abbiamo visto semafori riparati col nastro adesivo, cartelloni abusivi ovunque, segnaletica orizzontale invisibile o mancante ed … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | 8 commenti

+ abusivismo = – soldi nelle casse comunali

Un cartello abusivo, divelto, copre un cartello da anni deturpato dai vandali: un bel “biglietto da visita” per chi, dai comuni limitrofi, raggiunge il territorio che ospita tale indecorosità. Siamo in Nigeria? No. Siamo a Viustino di San Giorgio Piacentino.

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , | 1 commento

Ballo liscio al semaforo della scuola

Solo ieri vi abbiamo illustrato la rinnovata presenza in paese di AFFISSIONI ABUSIVE proprio in punti dove è richiesta la massima sicurezza, come ad esempio, al semaforo della scuola. Oggi il cartello abusivo che pubblicizzava la serata danzante di “Ringo” … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Affissioni abusive e sicurezza stradale: si ricomincia?

  Semaforo all’incrocio con gli edifici scolastici. Luogo frequentato da scolari (e membri dell’amministrazione comunale). Com’è possibile che si continui a tollerare (o a non vedere) la presenza di AFFISSIONI ABUSIVE proprio in punti dove è richiesta la massima sicurezza?

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , | 3 commenti

Sig. Claudio, riesce ad aggiustarlo lei?

Via Genova. Un voluminoso cartello è appoggiato su 3 “gambe”. O meglio: ERA appoggiato su tre gambe; oggi una gamba (la centrale) è piegata; un’altra è piegata (qualcuno ha messo un qualcosa per sorreggere il povero “ginocchio”); solo una su … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Un’amministrazione che non programma, non lo sa fare, non lo vuole.

L’anatra non c’è più. Il giorno dopo la nostra segnalazione qualcuno, evidentemente, deve aver pensato di dover fare il suo mestiere (che non è solo quello di farsi fotografare e tagliare nastri) ed il cartello abusivo che ricordava agli automobilisti … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento